Cosa vedere a San Francisco: le attrazioni da non perdere

0
652
Cosa vedere a San Francisco

Un collage di quartieri colorati e viste meravigliose, San Francisco è una delle città più belle degli Stati Uniti e il gioiello della California del Nord. La città è piena di storia, grandi quartieri, parchi, spiagge, musei e una vasta gamma di opzioni di intrattenimento. Scopriamo cosa vedere a San Francisco: le attrazioni principali.

Alcune delle attrazioni più importanti, oltre il famoso ponte, sono la storica isola di Alcatraz e il Fisherman’s Wharf. Nel centro della città c’è Golden Gate Park, un enorme spazio verde con ogni genere di cose da fare. La Chinatown di San Francisco, la più grande del suo genere in Nord America, merita sicuramente una visita.

Per fare un interessante tour della città, bisogna salire su una delle funivie storiche che fermano in molti dei migliori siti di San Francisco. La città vanta viste mozzafiato, cucina di classe mondiale, caffè accoglienti e molti locali notturni in piena espansione.

Cosa vedere a San Francisco

Golden Gate Bridge

cosa-vedere-a-san-francisco-golden-gate
Cosa vedere a San Francisco – Golden Gate Bridge

Una volta chiamato “il ponte che non poteva essere costruito”, oggi è una delle meraviglie del mondo moderno. Questo magnifico ponte, forse il più famoso punto di riferimento di San Francisco, è stato aperto nel 1937 dopo una lotta durata quattro anni contro venti, nebbia, rocce e maree.

Il Golden Gate Bridge è un’icona della California che abbellisce la baia di San Francisco. È il sito più fotografato della città, con la sua struttura arancione sospesa sulle acque blu. Questo ponte di quasi 3 km collega San Francisco con l’altra sponda della baia. I suoi marciapiedi sono aperti durante il giorno ai pedoni tra cui utenti di sedie a rotelle e ciclisti.

Ci sono anche numerosi punti panoramici da dove ammirare il ponte: Crissy Field, Baker Beach, Fort Point, Vista Point, Battery Spencer View…


Alcatraz

Quando funzionò come carcere federale dal 1943 al 1963, Alcatraz ospitò il gangster Al Capone e un certo numero di altri criminali incalliti, molti dei quali tentarono senza successo di scappare nel corso degli anni attraverso le fredde e agitate acque della Baia di San Francisco.

Oggi è un museo che offre un tour davvero accattivante completo di effetti sonori che ricreano i giorni della prigione. Ma il viaggio verso Alcatraz è altrettanto divertente. L’unico modo per arrivarci è con il traghetto, che i bambini adoreranno, con un breve tragitto attraverso la baia.

Alcatraz è aperto tutti i giorni dell’anno, tranne Natale e Capodanno, con i tour che iniziano quasi tutti i giorni alle 9 del mattino.


Alamo Square Park

Painted Ladies, San Francisco
Cosa vedere a San Francisco – Painted Ladies

Spesso visto nei film e più comunemente riconosciuto dai titoli di testa di “Full House” (Gli amici di papà, una sit-com americana trasmessa dal 1987 al 1995), Alamo Square è il posto dove andare a San Francisco per vedere la fila di case vittoriane conosciute come le  Painted Ladies.

Alamo Square è in realtà un parco, delle dimensioni di quattro isolati, in cima a una collina che si affaccia sul centro di San Francisco. Il parco offre un’area giochi, un campo da tennis e ampi spazi verdi per rilassarsi e godersi un picnic con viste favolose.


Cable Cars

Le funivie, introdotte a San Francisco nel 1878, rimangono oggi una forma popolare di trasporto pubblico. Sono anche un ottimo modo per raggiungere i più belli punti panoramici della città, dai quali godersi alcune delle migliori viste che San Francisco ha da offrire.

Tutte e tre le funivie di San Francisco attraversano la cima di Nob Hill, un ottimo punto di osservazione per l’intera città, e le due linee che hanno origine in Market Street, nel cuore del centro di San Francisco, ti porteranno a Ghirardelli Square e Fisherman’s Wharf.

Le corse costano $ 7 a persona, ma ci sono diversi pass che potete utilizzare, validi per un giorno, per tre giorni o per una settimana e forniscono corse illimitate sui treni, gli autobus della città e funivie.

Chi vuole saperne di più può visitare il Cable Car Museum. Questo piccolo museo gratuito offre uno sguardo dietro le quinte sul funzionamento delle famose funivie di SF.


Fisherman’s Wharf

Fisherman’s Wharf è uno dei luoghi più turistici e conosciuti di San Francisco. Comprende un’ampia fascia di lungomare piena di negozi, un museo delle cere, ristoranti di pesce e tanti artisti di strada che si esibiscono.

Questo molo offre splendide viste sulla Baia di San Francisco e sul Golden Gate, tanto divertimento e buon cibo. Da qui partono anche i tour in barca e i traghetti per Alcatraz.

Inoltre è gratuito e facile da raggiungere. Infatti, Fisherman’s Wharf è abbastanza vicino al centro e si può raggiungere a piedi senza problemi. Cogli l’occasione per vedere Pier 39 e Ghirardelli Square, nelle vicinanze.


North Beach

cosa-vedere-a-san-francisco-coit-tower

La “Little Italy” non ufficiale di San Francisco, North Beach è un vivace quartiere di caffè all’aperto, ristoranti italiani, bar e boutique a pochi passi da Union Square e Fisherman’s Wharf.

Centrato su Columbus Avenue, questa è un’ottima parte della città per passeggiare. City Lights Book Store, la più famosa libreria della città, si trova a North Beach.

E Coit Tower, uno dei monumenti più famosi di San Francisco, è una breve ma ripida salita su Telegraph Hill. È stata costruita nel 1933, nel tentativo di abbellire la città. L’interno della torre era coperto di pitture murali, mentre l’esterno è stato lasciato non verniciato.


PIER 39

PIER 39, la destinazione più visitata di San Francisco, offre due livelli di ristorazione, intrattenimento, shopping e attrazioni, il tutto circondato da viste imbattibili sulla città e sulla baia.

Situato lungo lo storico lungomare di San Francisco, la posizione del PIER 39 offre lo sfondo perfetto per le vedute da cartolina del Golden Gate e Bay Bridge, Alcatraz, Angel Island e il famoso skyline della città.

PIER 39 si trova nel Fisherman’s Wharf di San Francisco, a Beach Street e The Embarcadero. Il parcheggio è comodamente disponibile nel Garage PIER 39 situato direttamente di fronte all’ingresso.


Lombard Street

Spesso definita la strada “più tortuosa” del mondo, questa strada panoramica su Russian Hill presenta curve strette, giardini profumati e splendide viste sulla baia, Alcatraz e Coit Tower. Scopri Lombard Street.


Chinatown

Potresti essere stato a Chinatown in altre città, ma la Chinatown di San Francisco è un altro regno. È la più grande Chinatown al di fuori dell’Asia e la più antica del suo genere in Nord America.

Quasi completamente distrutta nel terremoto del 1906, Chinatown fu ricostruita interamente in stile cinese e diventò presto ancora più attraente di prima del disastro.

Ora con i suoi templi, i teatri, i laboratori, le piccole imprese, i negozi, i negozi di antiquariato e souvenir, le sale da tè e le farmacie tradizionali, Chinatown è diventata una delle migliori attrazioni da vedere a San Francisco. Le celebrazioni del Capodanno cinese sono spesso considerate le migliori del Nord America.


Il Presidio

cosa-vedere-a-san-francisco-presidio

Ex post militare, il Presidio è ora un parco nazionale e un paradiso ricreativo con panorami spettacolari, sentieri meravigliosi e tesori storici e architettonici. Visitatelo per una passeggiata, un tour a piedi, un picnic, o per vedere una mostra al Walt Disney Family Museum.

Qui potete visitare anche Baker Beach. Anche se San Francisco non è conosciuta per essere una città di mare, la sua spiaggia Baker Beach è spesso considerata una delle migliori in California.

Situato nella zona nord-occidentale di San Francisco, nel Presidio, Baker Beach è principalmente noto per le sue ampie vedute sul Golden Gate Bridge e sulle vicine Marin Headlands.

La spiaggia lunga 1 miglio offre ai visitatori ottimi scorci per scattare foto del ponte, ma non è adatta per il nuoto, essendo pericoloso per via delle grandi onde, delle risacche e delle correnti.


Ferry Building Marketplace

Per tutti gli amanti del cibo questa attrazione deliziosa deve essere in cima alla lista delle cose da vedere a San Francisco. Il Ferry Building Marketplace è un mercato alimentare pubblico che offre una varietà di bancarelle alimentari che fungono da piccoli ristoranti, punti ristoro e negozi di alimentari. Qui puoi trovare di tutto.

È possibile raggiungere il mercato tramite la stazione Embarcadero BART / Muni e diverse linee di autobus pubblici. Il parcheggio è disponibile anche vicino al mercato. Il mercato è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00 con orari leggermente diversi nei fine settimana.


Mission District

Mission District è il quartiere più antico di San Francisco, dove i francescani, nel 1776 fondarono la missione Dolores, che in seguito diede alla luce la città. Questa zona è molto cosmopolita, vivace e animata.

Concediti mezza giornata per visitare il quartiere e goderti la sua atmosfera. La facciata della vecchia chiesa (risalente al 1791) può essere vista da Dolores Street, accanto alla più recente basilica (1913). La visita dell’interno, il cimitero e i giardini si pagano.

Il quartiere è famoso anche per i suoi murales colorati. Inoltre puoi visitare anche Mission Dolores Park, ideale per pic-nic o per un momento di relax! Da questo parco avrai una splendida vista della città.


The Castro

Se vuoi esplorare la ricca cultura gay di San Francisco, il quartiere di Castro è il suo cuore pulsante. I visitatori trovano il Castro un quartiere rilassato, divertente e soprattutto colorato, con residenti amichevoli, servizi abbondanti e un’estetica sorprendente.

Il quartiere è fiancheggiato da pittoresche case vittoriane, precedentemente costruite dagli immigrati che si sono trasferiti a Castro nel 19 ° secolo. Il quartiere è anche lodato per la ricchezza culinaria e per la sua vivace vita notturna.


Union Square

Situato a un paio di isolati a nord di Market Street ea sud-ovest del quartiere finanziario della città, Union Square si trova nel cuore del trambusto del centro di San Francisco. Questa zona è amata da viaggiatori e gente del posto per la sua fantastica posizione e l’incredibile energia.

Union Square Park è fiancheggiata da edifici alti (alcuni dei quali sono adornati con annunci in formato Time Square) e strade trafficate, offrendo alle persone l’opportunità unica di sedersi nel mezzo di una città frenetica e godersi l’atmosfera senza il rischio di essere investiti.

La piazza funge anche da parco, attrezzato con piccoli spazi erbosi e palme. Ci sono anche diverse aree salotto e opere d’arte sparse per la piazza. I più famosi sono l’alto monumento di Dewey, situato nel centro della piazza, e la scultura di Cuori di San Francisco, trovata alla base della piazza.


Ghirardelli Square

cosa-vedere.a.san-francisco

Si trova in una zona industriale restaurata, circondata da negozi, gallerie e ristoranti in edifici industriali ristrutturati. La piazza fu inaugurata nel 1964 e fu la prima di una serie di progetti progettati per dare nuova vita ai complessi industriali abbandonati.

La vecchia fabbrica di cioccolatini in mattoni rossi di Ghirardelli è stata trasformata in un centro per gli amanti dello shopping e dell’arte. Il suo campanile (costruito nel 1916) è modellato su quello del castello di Blois in Francia. Le aggiunte successive sono giardini di rose decorati con fontane e terrazze con belle viste.


Twin Peaks

Se vuoi goderti le migliori viste di San Francisco devi raggiungere le Twin Peaks. Queste famose colline sono il secondo punto più alto della città (dopo Mount Davidson). Dall’alto si possono vedere numerosi punti di riferimento di San Francisco, tra cui il Bay Bridge e i grattacieli del centro.

I panorami da qui sono mozzafiato e meritano sicuramente la visita. Ma assicurati di portare una giacca perché può essere ventoso.

Le Twin Peaks sono aperte dalle 5:00 alle 24:00 e c’è un parcheggio gratuito (anche se limitato) nella parte superiore del Twin Peaks Boulevard. La stazione di Castro Street è la più vicina fermata della metropolitana Muni.

Cosa vedere a San Francisco – Consigli

City Pass e Go Pass

Il prezzo delle attrazioni turistiche a San Francisco è piuttosto alto, quindi il conto totale può diventare rapidamente salato. In questo caso, se pensi di visitare diverse attrazioni e musei, vale davvero la pena confrontare i prezzi dei biglietti con il costo del City Pass e della Go Card.

Il City Pass fornisce l’accesso a numerosi musei, all’Acquario di San Francisco e al Centro Acquatico Monterey, oltre all’accesso ai cable car. A $ 94 per adulto, il prezzo sembra costoso sul posto, ma la carta è rapidamente redditizia se si utilizzano tutte le voci.

La Go San Francisco Card dà accesso ad alcune attrazioni in più rispetto al City Pass, ma è valida per un periodo da 1 a 5 giorni a seconda del pacchetto scelto.

Dove soggiornare

L’alloggio è l’altra voce che può incidere molto sul tuo budget quando si soggiorna a San Francisco. La maggior parte degli hotel è abbastanza costosa e spesso non include nemmeno il parcheggio che è fondamentale se si viaggia con una macchina a noleggio.

 

Painted Ladies, San Francisco
Cosa vedere a San Francisco – Painted Ladies

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.