Visitare Santa Monica: cosa vedere, cosa fare e come arrivare

0
1164
Visitare Santa Monica: cosa vedere, cosa fare e quando andare

Se si vuole godere sole, spiagge e mare a Los Angeles, la migliore zona è Santa Monica e precisamente il suo lungomare. Questa assolata città californiana, location di svariarti film e serie televisive, è una delle tappe imperdibili durante un tour di Los Angeles o della California.

Situata sul lato ovest di Los Angeles, appena sopra l’altra importante località truistica di Los Angeles, Venice Beach, e appena sotto le escluse spiagge di Malibu, Santa Monica è una delle più rinomate località turistiche per le vacanze al mare, dell’Oceano Pacifico.

È sicuramente una località per il turismo di massa, mentre le spiagge più esclusive si trovano a Malibu e Venice Beach. Comunque, capita spesso di incontrare vip e star del cinema che vengono qui a godersi l’atmosfera unica di Santa Monica.

Santa Monica non è solo spiagge e mare, ma ci sono anche importanti negozi, ottimi ristoranti e il suggestivo parco divertimenti sul molo, uno dei luoghi più fotografati di Los Angeles e di tutta la California.

Cosa vedere a Santa Monica

Santa Monica Pier, il famoso molo con il caratteristico luna park

Tongva Park, il parco comprende un anfiteatro, un parco giochi, un giardino, fontane, aree picnic e servizi igienici.

California Heritage Museum, il più importante museo della zona

Santa Monica Pier Aquarium, uno dei più importanti acquari della California

Downtown Santa Monica, il centro della città dove sono presenti i migliori negozi e ristoranti

Annenberg Community Beach House, luogo ricreativo e di svago sulla spiaggia

The end of Route 66, il cartello è situato sul molo ed indica la fine della famosa strada

Cosa fare a Santa Monica

Fare una passeggiata sull’Ocean Avenue, il lungomare della città

Rilassarsi in spiaggia e godersi il sole californiano

Provare una delle attrazioni del Pacific Park, il parco divertimenti situato sul molo

Passeggiare sulla spiaggia

Fare sport in una delle “palestre” all’aperto e gratuite presenti sul lungomare

Quando andare a Santa Monica

Come per il resto del sud della California, anche Santa Monica gode di un clima mite praticamente tutto l’anno. Le temperature subiscono leggere variazioni durante le quattro stagioni.

Il miglior periodo per visitare Santa Monica è durante la primavera e l’autunno, quando non è presente il picco dei turisti, presente in estate, e i prezzi delle varie strutture non sono alti. In questo periodo è anche più piacevole il sole, non molto intenso come potrebbe essere in una giornata estiva.

L’estate può essere anche un buon periodo per chi non odia i luoghi troppo affollati e se non si deve soggiornare in una delle strutture della città. Le tariffe alberghiere in questo periodo sono abbastanza alte.

L’inverno è il periodo meno buono perché potrebbero capitare delle giornate un po’ fresche o con tempo un po’ variabile. Ma comunque anche in inverno in linea di massima le giornate sono spesso buone.

Come arrivare a Santa Monica

Raggiungere questa affascinante località turistica sul mare è abbastanza semplice con un’auto a noleggio. Invece se si vogliono utilizzare i mezzi pubblici il viaggio è abbastanza lungo.

Per una breve visita della zona è consigliabile parcheggiare vicino al famoso molo o al parco Tongva Park dove sono presenti numerosi parcheggi, anche multipiano. Molti di questi applicano una tariffa gratuita per la prima ora o per le prime 2 ore, mentre la tariffa delle ore seguenti è di 1 o 2 dollari l’ora.

Visitare Santa Monica: cosa vedere, cosa fare e quando andare
Visitare Santa Monica: cosa vedere, cosa fare e quando andare

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.