Dove dormire a San Francisco: migliori hotel con e senza parcheggio auto

1
420
Dove dormire a San Francisco: migliori hotel e dove parcheggiare l'auto
Dove dormire a San Francisco: migliori hotel e dove parcheggiare l'auto

Nella ricerca e scelta del hotel dove dormire a San Francisco, occorre tenere presente alcune cose. Gli hotel a San Francisco sono più costosi rispetto ad altre città americane, ma più convenienti rispetto a quelli nel quartiere di Manhattan a New York.

Bisognerà stare attenti alla zona dove alloggiare: per poter raggiungere i punti più turistici della città a piedi o con i suoi tram si deve trovare un hotel nel cuore di San Francisco. Questa è anche la scelta più costosa. Se invece volete risparmiare vi dovete spostare un pò dal centro, facendo attenzione a non prenotare in zone non sicure o degradate della città.

Inoltre, parcheggiare in questa città non è facile, quindi è meglio prenotare un hotel con parcheggio. Normalmente, a San Francisco i turisti usano l’auto solo per attraversare il Golden Gate Bridge, per raggiungere Sausalito o fare la mitica discesa di Lombard Street. È meglio lasciare l’auto parcheggiata perché San Francisco ha più di 50 colline e guidare in una città che non si conosce, con pendenze ripide, non è piacevole.

Quanto costa dormire a San Francisco

Dormire a San Francisco, come a New York, è abbastanza costoso. Per meno di $ 100 a notte è quasi impossibile trovare una camera doppia in posizione centrale con bagno privato. Pero non preoccupatevi bastano 2-3 giorni per vedere la città e le sue principali attrazioni, dunque non spenderete una follia.

Budget sotto i $ 100 a notte

Se si vuole spendere meno di $ 100 a notte ci sono gli ostelli o gli hotel che offrono camere con bagno in comune.


Budget 200-300 dollari per notte

Per buoni hotel bisogna mettere come budget 200-300 dollari per notte per camera doppia. Molte di queste strutture offrono anche parcheggio auto.


Budget 100-150 dollari a notte

Una via intermendia, sono gli hotel in posizione centrale a circa 100-150 dollari a notte per camera doppia. Offrono bagno privato, una discreta qualità e alcuni anche la colazione. Pero servizi come il parcheggio auto quasi mai.


Dove parcheggiare l’auto a San Francisco

Molti hotel non offrono il parcheggio auto. Se arrivate a San Francisco con un’auto a noleggio e il vostro hotel non dispone di parcheggio auto, occorre cercarne uno vicino all’hotel. I prezzi sono spesso molto alti.

Un sito che aiuta in questa ricerca è www.parkingpanda.com. Oltre a presentare i vari parcheggi in zona, mostra gli orari di apertura e i costi orari o giornalieri.

Hotel con parcheggio gratuito a San Francisco


Dove dormire a San Francisco

dove-dormire-a-san-francisco

La zona del Financial District è perfetta per dormire a San Francisco in viaggio d’affari, la zona di Union Square nel centro della città ha un’offerta di alloggi ampia e variegata, essendo il centro di tutta la città. A Marina District, gli hotel sono tutti raggruppati praticamente nella via principale, ed è facile trovare un alloggio.

Le aree SOMA, Chinatown, North Beach e Haight-Ashbury sono ideali per coloro che desiderano soggiornare in quartieri dinamici, con storia, in contatto con la gente del luogo.

Union Square, la migliore zona dove dormire a San Francisco

In una città come San Francisco non c’è niente di meglio che dormire in centro. A differenza di Los Angeles, è una città in cui è molto meglio muoversi a piedi o con i mezzi pubblici.

Union Square è considerato il centro della città. Nei suoi dintorni ci sono molti negozi di abbigliamento, diversi centri commerciali, caffetterie, ristoranti e negozi di souvenir per i turisti. In più, la zona è ottimamente collegata con i mezzi pubblici e qui troverete la maggior parte degli hotel.

È anche un’area abbastanza sicura, a condizione che non ci si addentri nel quartiere Tenderloin. A San Francisco, da una strada all’altra si può vedere una grande differenza.

L’unico punto negativo nella zona è la grande presenza di senzatetto, soprattutto di notte a Market St. Ma non preoccupatevi, è ancora la zona migliore dove dormire a San Francisco.

I migliori hotel nella zona Union Square di San Francisco

The Urban – tariffa camera doppia per notte 80 euro

Warwick San Francisco – tariffa camera doppia per notte 150 euro

Cornell Hotel de France – tariffa camera doppia per notte 170 euro

The Westin St. Francis San Francisco on Union Square – tariffa camera doppia per notte 350 euro

Trova un hotel nei dintorni di Union Square

Marina District e Fisherman’s Wharf, per dormire di fronte al mare

Questi quartieri rappresentano due aree molto alla moda dove soggiornare a San Francisco. Entrambe sono molto vicine alla baia e al Golden Gate. Questa loro posizione regala dei panorami fantastici ma rende la zona anche piuttosto costosa rispetto al centro. In più, in zona sono disponibili poche strutture alberghiere dove soggiornare.

Naturalmente, il vantaggio principale è che sarete vicino alle grandi attrazioni di San Francisco: il Golden Gate Bridge, i musei, il Fisherman’s Wharf … Per avere un riferimento di prezzo, una camera doppia qui costa circa € 200 a notte.

Ci sono diverse linee di autobus che garantiscono la mobilità e collegano Marina District con gli altri quartieri della Baia di San Francisco. Le linee di autobus che attraversano Marina District sono 80 e 22 (rosso), 51A e C (verde). C’è anche una fermata BART, un sistema di metropolitana veloce che attraversa la baia.

Senza dubbio, sono due delle migliori zone dove dormire a San Francisco. Sono molto sicure e hanno tutti i tipi di servizi per una visita turistica.

I migliori hotel nella zona

Seaside Inn – tariffa camera doppia per notte 130 euro

Inn at Golden Gate – tariffa camera doppia per notte – tariffa camera doppia per notte 130 euro

Cow Hollow Inn and Suites – tariffa camera doppia per notte 180 euro

Hotel Del Sol, a Joie de Vivre hotel – tariffa camera doppia per notte 200 euro

Trova un alloggio a Marina District Trova un hotel a Fisherman’s Wharf

Dormire a Russian Hill

Russian Hill è un quartiere situato anche a nord di San Francisco, proprio all’ingresso della baia. La sua posizione è ottima, a pochi passi da Fisherman’s Warf, North Beach, da Chinatown ea due passi dalla zona dell’Embarcadero.

Nel corso del tempo, Russian Hill è diventato uno dei quartieri più eleganti della città di San Francisco. I panorami dalle sue altezze sono eccezionali, soprattutto se si prende il tram che porta a Hyde Street.

I caffè, i ristoranti, le boutique e i negozi di antiquariato che si trovano su Polk Street o Columbus Avenue, le strade principali di Russian Hill, danno al quartiere un tocco europeo e bohémien.

Ma l’attrazione più popolare della zona è Lombard Street, l’iconica strada serpeggiante, vista in centinaia di film e serie televisive. Si dice che sia la strada più ripida del mondo.

Spostarsi su Russian Hill è facile con il sistema di autobus urbani. Le linee principali sono 45 (a Safeway e Whole Foods Market), 28 (a Crissy Field) e 73 (a Oakland Airport). C’è una fermata della metropolitana veloce BART per attraversare la baia.

I migliori hotel nella zona Russian Hill di San Francisco

Van Ness Inn Hotel – tariffa camera doppia per notte 120 euro

InterContinental San Francisco – tariffa camera doppia per notte 250 euro

Fairmont San Francisco – tariffa camera doppia per notte 280 euro

Omni San Francisco Hotel – tariffa camera doppia per notte 300 euro

Trova un hotel a Russian Hill

Dormire a Richmond

Se scegliete una zona economica dove dormire a San Francisco, Richmond è sicuramente la scelta giusta. Questo quartiere si trova a ovest di San Francisco, vicino al Golden Gate Park e il Presidio, ma abbastanza lontano dalle altre attrazioni. Il risparmio sulle tariffe alberghiere può essere reso nullo dai maggiori costi di trasporto.

La cosa migliore del quartiere è l’atmosfera che si respira (vicino al mare e circondata da parchi). Inoltre, se avete noleggiato un’auto, trovare un parcheggio qui è molto più semplice ed economico rispetto al centro.

I migliori hotel nella zona Richmond di San Francisco

Hotel Boston – tariffa camera doppia per notte 60 euro

Geary Parkway Motel – tariffa camera doppia per notte 110 euro

My Rosegarden Guest Rooms – tariffa camera doppia per notte 160 euro


Conviene dormire a Oakland?

Ve lo sarete sicuramente chiesto se conviene dormire a Oakland. È molto vicina a San Francisco e molto ben collegata con i mezzi pubblici. Tuttavia, andare da Oakland a San Francisco in auto non è un’ottima opzione perché ci sono grandi ingorghi nelle ore di punta.

Se si dorme a Oakland, il tempo perso nei trasporti si dovrà recuperare con una notte in hotel in più, che unito al costo del trasporti, vanifica il risparmio. In più, anche se potete risparmiare un bel po’ di soldi a notte soggiornando qui, ci sono alcune aree che dovreste evitare. Oakland è una città con alti tassi di criminalità.

La scelta di un hotel a Oakland è una buona scelta solo per coloro che vogliono arrivare a San Francisco in battello. È molto bello arrivare in battello, perché si vede da lontano lo splendido skyline di San Francisco contornato dai suoi magnifici ponti.

I migliori hotel a Oakland

Radisson Hotel Oakland Airport – tariffa camera doppia per notte 110 euro

Executive Inn & Suites – tariffa camera doppia per notte 145 euro

Best Western Plus Airport Inn & Suites – tariffa camera doppia per notte 145 euro

Trova un hotel a Oakland

Dormire in città vicine a San Francisco

Sulla scelta di dormire in città vicine per risparmiare, vale lo stesso discorso di Oakland, non è conveniente. Forse l’unica città che può essere esaminata è Daly City, una città situata a sud-ovest di San Francisco, che offre prezzi buoni ed economici, con molte strutte che offrono anche il parcheggio auto.

È molto ben collegata al centro di San Francisco, soprattutto con la metropolitana. A seconda della zona, sarai in Union Square in meno di 20 minuti.

I migliori hotel a Daly City

Comfort Inn & Suites San Francisco Airport North – camera doppia per notte 90 euro

All Seasons Lodge – camera doppia per notte 100 euro

Mylo Hotel – tariffa camera doppia per notte 110 euro

Trova un hotel a Daly City

Zone non sicure dove non dormire a San Francisco

San Francisco come Los Angeles ha varie zone non sicure. I quartieri più pericolosi sono The Mission, Bayview-Hunters Point e Tenderloin. In queste zone non solo è sconsigliabile prenotare un hotel, ma anche passeggiarvi nelle ore centrali della giornata. Inoltre, non sono presenti attrazioni che ne giustificherebbero la visita.

Tenderloin – Questo quartiere è a due passi dal centro di San Francisco. Ma è meglio non visitarlo perché il traffico e l’uso di droghe sono all’ordine del giorno. Sono frequenti anche le rapine con violenza.

Bayview-Hunters Point – Sono le aree più pericolose di San Francisco, dove ci sono più omicidi. Sono lontani dal centro e non hanno attrazioni turistiche.

Mission District – È un quartiere che è stato rivitalizzato, dove si possono vedere belle opere di arte urbana e ci sono posti interessanti dove mangiare. Ma ha un passato piuttosto violento a causa delle bande di strada. Se volete visitarlo, fatelo durante il giorno. Non consigliamo di dormire qui perché non è piacevole passeggiare di notte.

Cogliamo l’occasione per ricordarti che è essenziale viaggiare negli Stati Uniti con un’assicurazione di viaggio. L’attenzione medica è estremamente costosa. Inoltre, l’assicurazione coprirà eventi imprevisti come smarrimento del bagaglio o annullamento del trasporto.

Dove dormire a San Francisco: migliori hotel e dove parcheggiare l'auto
Dove dormire a San Francisco: migliori hotel e dove parcheggiare l’auto

1 commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.