Guida di San Diego

Il tempo costantemente soleggiato e le 70 miglia di costa magnifica sono ciò che attira tutte le persone attive e amanti del sole a San Diego durante tutto l’anno. Per non parlare dell’appetitosa cucina messicana, la vivace vita notturna e uno dei giardini zoologici preferiti del paese. E poi ci sono le spiagge: Mission Beach, perfetta per cavalcare un’onda, La Jolla, ideale per prendere il sole e Coronado, preferita per una piacevole passeggiata al mare.

Perché visitare San Diego

Settima città più grande degli Stati Uniti con quasi 1,3 milioni di abitanti, San Diego è una città particolarmente famosa per godersi il sole della California … 300 giorni all’anno! La ricchezza della sua cultura unita alla sua bellezza naturale la rendono una delle principali destinazioni turistiche della California. Inoltre, la città si affaccia sul Pacifico con la penisola di Coronado e le sue spiagge paradisiache che godono di un clima molto mite. San Diego è un piacere per gli amanti dell’ozio!
Le aree circostanti offrono alcune interessanti escursioni, e il Messico, con la città di confine di Tijuana, è infatti a pochi chilometri di distanza.



La stessa San Diego non è priva di interesse: ha un centro storico ancora intatto e il quartiere atipico del Gas Lamp Quarter che, come suggerisce il nome, è illuminato solo da lampade a gas , dandogli un fascino incomparabile. Il Balboa Park, una boccata d’aria fresca nel centro della città, è una piccola meraviglia con un’abbondante vegetazione tropicale. È sede di molti musei e gallerie.
Anche lo zoo di San Diego merita una visita. È uno dei più grandi zoo del mondo, noto soprattutto per la sua azione nella protezione delle specie in via di estinzione. Non dimentichiamo anche il SeaWorld San Diego, una tappa obbligatoria della città.

I punti forti di San Diego sono:
– è una città molto meno frenetica di Los Angeles.
– fornisce numerose e varie attività in loco.
– è sede di parchi davvero belli.
– la cultura è onnipresente.

Il punto debole – è molto affollata in alta stagione.

Cosa vedere a San Diego

Sfortunatamente per via del tempo limitato, sarete obbligati a scegliere tra tutte le attrazioni di San Diego. Nel cuore di San Diego, sarà Balboa Park a imporsi nella lista delle attrazioni da visitare. Nei suoi 490 ettari verdi sono esposti quindici musei e curiosità: il Museo dell’Uomo con le sue ceramiche, le decorazioni maya e le curiosità delle tribù del sud-ovest prima dell’arrivo degli spagnoli. Gli amanti dell’antropologia apprezzeranno anche la replica del teschio di Lucy Australopithecus.

Più originale, il San Diego Model Railroad Museum è dedicato alle riproduzioni in miniatura delle reti ferroviarie. Gli appassionati dei modelli di treni in miniatura rimarranno stupiti dalla qualità delle riproduzioni 1/87! Sempre nel Balboa Park, è possibile visitare il villaggio spagnolo, costruito negli anni ’30 e ora un monumento storico.

A trenta chilometri dalla città, la località balneare di La Jolla e il suo fascino tranquillo delizieranno coloro che cercano un’atmosfera più tranquilla. E’ imperativo visitare lo zoo di San Diego. È uno dei più grandi parchi animali del mondo, con quasi 4000 specie di animali distribuiti su un’area di 40 km². Qui avrete la possibilità di vedere tigri, panda, gorilla e molte altre specie minacciate o in via di estinzione. Lo zoo ha una parte riservata ai bambini che saranno in grado di accarezzare alcune specie.

Il Sea World è anche un must in città. Questo gigantesco parco acquatico offre, oltre alle sue attrazioni, uno spettacolo di orche, un tunnel dove nuotano gli squali, e l’immancabile piscina dove si possono accarezzare le razze. L’area del porto di San Diego è sede di molti edifici militari ed è la più grande base del Pacifico nel paese.

Potete usare i due Pass che offrono l’accesso ad un diverso numero di attrazioni:

Go San Diego Card – consente l’ingresso gratuito e l’accesso diretto a oltre 40 attrazioni, tra cui Sea World, Legoland, lo Zoo di San Diego, al Universal e a tutti i musei del Balboa Park. Southern California CityPass – ti regala un giorno al SeaWorld di San Diego e allo Zoo di San Diego, un altro giorno agli Universal Studios di Hollywood, e un biglietto di 3 giorni per il parco Disneyland.

Cosa Fare a San Diego

Ammirare la costa – La sua magnifica costa rende San Diego una destinazione ideale per avventurieri e amanti del sole. Sia che tu stia camminando lungo le scogliere di arenaria della Torrey Pines State Reserve, camminando tra le spumeggianti onde di Coronado Beach o ammirando lo scenario da cartolina a La Jolla Cove, troverai poco motivi per allontanarti dalle meraviglie naturali della città.

Fare surf – San Diego è una specie di mecca del surf. Black’s Beach è un hotspot per chi ha qualche esperienza, mentre la scuola di surf a San Diego (www.sandiegosurfingschool.com) offre lezioni per principianti.

Biking – San Diego ha chilometri di terreno pianeggiante e asfaltato; perfetto per i ciclisti in tour. Un tragitto popolare è la Bayshore Bikeway (24 miglia) che inizia al Landing Coronado Ferry e termina a Downtown.

Escursionismo – La Riserva Naturale Statale Torrey Pines a La Jolla e il Parco Regionale Mission Trails nel nord-est di San Diego offrono una buona varietà di sentieri. La città offre anche alcune opportunità uniche per l’arrampicata su roccia sia all’aperto che al coperto.

Salpare per l’isola Catalina – Durante la primavera e l’estate, una dolce brezza costiera rende la navigazione intorno a San Diego un’opzione invitante. Si potrebbe noleggiare una barca a vela e godersi il tramonto o fare una crociera verso l’isola di Catalina.

Giocare su un campo da golf da campionato – Il clima piacevole per tutto l’anno rende San Diego una destinazione ideale per il golf. Sia che tu voglia giocare a golf con le viste sul mare, sulle montagne o sul deserto, ci sono oltre 90 campi per testare il tuo swing.

Guardare i fuochi d’artificio con un kayak notturno – Da giugno a settembre, Seaworld organizza uno spettacolo pirotecnico serale presso lo Shamu Stadium. Invece che allo stadio perché non godersi lo spettacolo su un kayak notturno? Illuminato da lanterne, San Diego Kayak Adventure (www.sandiegokayakadventure.com) offre l’escursione intorno a Mission Bay.

Immersioni – Coloro che desiderano esplorare il mondo sottomarino di San Diego possono fare un tuffo a La Jolla o Point Loma. I sommozzatori di relitti possono salire a bordo di charter a Mission Beach. Per i subacquei, sicuramente non esiste un sito con un nome migliore di Wreck Alley. Le isole Coronado, nelle acque messicane, sono un altro luogo popolare.

Conoscere la storia – Anche se si è tentati di trascorrere l’intera vacanza esplorando, non dimenticare di ritagliarsi un po ‘di tempo per una lezione sulla storia di San Diego: America’s Finest City mostra con orgoglio il suo patrimonio militare e marittimo con due musei ben tenuti (e altamente interattivi).

Il migliore periodo per visitare San Diego

I periodi migliori per visitare San Diego sono da marzo a maggio e da settembre a novembre. È possibile trovare alcune ottime offerte sulle tariffe di viaggio durante le stagioni basse rispetto alla stagione estiva di punta. Tuttavia, a causa del clima caldo, che in media varia dai 16 ai 25 ° C tutto l’anno, non c’è davvero mai un momento peggiore o un mese sconsigliato. Ma questo non significa necessariamente che tutti i periodi dell’anno siano soleggiati. Durante i mesi di maggio e giugno si verificano spesso giorni nuvolosi, tanto che i locali designano i mesi come “May Grey” (maggio grigio) e “June Gloom” (giugno buio). La pioggia invece arriva durante i mesi invernali, quindi un giorno in spiaggia è fuori questione durante questo periodo (anche per via delle acque oceaniche che sono troppo fredde per nuotare).




Come arrivare

In aereo

L’aeroporto internazionale di San Diego, meglio conosciuto come Lindbergh Field, (IATA: SAN) è a 2,5 – 3 miglia (4 – 4,8 km) a nord-ovest del centro di San Diego ed è a meno di 10 minuti di auto (o taxi) dal centro della città. Tutte le principali compagnie aeree statunitensi volano a San Diego da altre destinazioni negli Stati Uniti. Le tariffe più economiche sono disponibili se viaggi al di fuori di periodi di punta come vacanze estive scolastiche, Natale e Ringraziamento.

In macchina

San Diego è la metropoli costiera più meridionale della California. È il fulcro di tre grandi sistemi autostradali interstatali: I-5 (che corre da nord a sud dal confine tra Stati Uniti e Canada fino al confine con il Messico); I-15, che inizia a San Diego e corre a nord-est di Las Vegas, nel Nevada; e I-8 East, che inizia a San Diego e si collega con I-10 al di fuori di Phoenix, in Arizona.

San Diego ha anche un corridoio est-ovest, che è stato progettato per ospitare l’aumento del traffico dell’ora di punta verso le aree suburbane a est di San Diego. L’autostrada a quattro corsie State Route 56 (SR 56) ha contribuito a ridurre gran parte della congestione sul principale corridoio orientale di San Diego, l’I-15. L’I-5 è l’arteria di collegamento per la maggior parte delle grandi città della California. Los Angeles e San Francisco sono entrambe a nord di San Diego e raggiunte tramite la I-5.

In treno

La stazione ferroviaria di San Diego è la stazione di Santa Fe, 1050 Kettner Boulevard, angolo di Broadway. Le strutture sono limitate, ma l’architettura (in stile spagnolo) è magnifica. La città gestisce una linea di autobus (Route 992, “Airport Flyer”) tra la stazione dei treni e l’aeroporto internazionale di San Diego.

Amtrak gestisce il servizio ferroviario Pacific Surfliner fermandosi in diverse stazioni lungo la scenica costa occidentale della California e offrendo più viaggi giornalieri di andata e ritorno tra San Diego e Los Angeles, proseguendo per Santa Barbara e San Luis Obispo.

In bus

Sfortunatamente, non esiste un terminal centrale degli autobus e non si trovano uno accanto all’altro nella stessa area. Ogni compagnia ha le proprie fermate o stazioni in tutta la città. Greyhound (www.greyhound.com) gestisce gli autobus per altre città americane dal suo terminal al 1313 National Avenue. Hoang Express, 9326 Miramesa Blvd, offre un servizio da Sacramento e San Francisco Bay Area nel sud della California. InterCalifornias, 751-A E San Ysidro Blvd., sale a Los Angeles, San Fernando, Bakersfield, Fresno e San Jose / Stockton. LuxBus, (ha varie località di prelevamento su richiesta), offre quattro viaggi giornalieri da e per Anaheim o Los Angeles.

Come muoversi

Il modo migliore per spostarsi a San Diego è in auto. Scoprirai che le tratte degli autobus e dei tram non sono così ben collegate come in altre città, quindi per vivere appieno tutto, è meglio noleggiare una macchina. Puoi affittare un’auto all’aeroporto internazionale di San Diego (SAN) – situata a circa 2 miglia e mezzo a nord-ovest del centro città (downtown) – oppure puoi prendere un taxi e noleggiare un’auto una volta arrivato in città. Le tariffe dei taxi dall’aeroporto al centro di San Diego possono variare a seconda del traffico, ma dovresti aspettarti di pagare da $ 12 a $ 15 per un viaggio di sola andata. Scopri di più sul trasporto a San Diego

Cosa mangiare

Trovandosi vicino al confine tra Stati Uniti e Messico, a sole 16 miglia a nord, non dovrebbe sorprendere il fatto che San Diego sia sede di un delizioso assortimento di cibo messicano di prima qualità. Ristoranti messicani grandi e piccoli possono essere trovati ovunque tu vada, sia nelle zone più ricche come La Jolla e Point Loma che nei centri commerciali lungo l’autostrada.

Oltre alla produzione dell’ottimo vino californiano, San Diego si è anche fatta un nome nel panorama della birra artigianale. La città vanta più di 130 birrifici. I migliori birrifici artigianali, come Karl Strauss, Stone Brewing e Ballast Point, sono situati tutti a San Diego.

Il pesce è un altro componente importante del carattere culinario di San Diego, grazie alla vicinanza dell’oceano alla città. Per la migliore atmosfera, cerca i posti più vicini all’acqua, come Point Loma Seafood, Mitch’s Seafood (anche a Point Loma) e Oscar’s Mexican Seafood a Pacific Beach.

Shopping a San Diego

San Diego ha diverse aree di shopping. I tipici regali californiani spaziano dalle T-shirt alle costose opere d’arte di una delle numerose gallerie d’arte della zona. Una bottiglia di vino californiano è sempre una scelta popolare.

Principali zone – Hillcrest è dove i visitatori possono trovare negozi di alimentari locali e negozi di articoli funky da regalo. Little Italy e Downtown, offrono una raffinata selezione di negozi incentrati sulla cucina e la cultura mediterranea.

San Diego, come la maggior parte delle città californiane, ha una vasta gamma di supermercati e negozi di specialità alimentari. Ralphs e Vons sono solo due dei principali mercati e si trovano nella maggior parte dei distretti residenziali. Entrambi sono generalmente aperti 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana. Negozi alimentari alternativi tra cui Trader Joe’s, Henry’s e Barons Market hanno una vasta gamma di prodotti gastronomici, formaggi e vini.



Mercati – ci sono diversi mercati degli agricoltori sparsi nella contea di San Diego. Tra i più popolari c’è Ocean Beach, dove Newport Avenue è chiusa al traffico mercoledì 16.00-20.00. Qui i venditori vendono di tutto, dalle verdure biologiche e dai pacchetti di fiori alle magliette e l’incenso.

Centri commerciali – Costruito per sfruttare il clima soleggiato della California meridionale, Horton Plaza, a Fourth Avenue e F Street, Downtown, è uno dei centri commerciali più importanti di San Diego, con interni luminosi e ariosi, costruiti su più livelli e progettati per una facile accessibilità. Fashion Valley, 7007 Friars Road, offre molti negozi di lusso tra cui Bloomingdale’s, Nordstrom, Burberry e Bose.

San Diego è un paradiso per gli amanti dei libri con diverse eccellenti librerie specializzate. Una delle più antiche e più grandi è La Jolla’s Warwick’s, 7812 Girard Avenue, che ha radici risalenti al 1896. L’atmosfera del New Age della California del Sud prospera presso Controversial Bookstore, 3063 University Avenue.

Orari di apertura – La maggior parte dei negozi è aperta dal lunedì al sabato 08.00-21.00 e domenica 11.00-18.00, anche se gli orari possono variare.

Informazioni fiscali – L’imposta sulle vendite si attesta al 7,75% a San Diego. Ci sono negozi duty-free a San Ysidro, direttamente a sud di San Diego, attraverso la I-5, al confine tra Stati Uniti e Messico. Questi negozi sono estremamente popolari e offrono una vasta selezione di prodotti a prezzi ridotti.

Dove alloggiare

La collezione di hotel e resort di San Diego è tanto diversa quanto abbondante. San Diego non è più la sonnolenta cittadina balneare di una volta. In pieno Downtown gli hotel di lusso si rivolgono a viaggiatori d’affari solitari e giovani coppie con ristoranti alla moda e bellissime piscine. Opzioni convenienti per il budget possono essere trovate in quartieri più piccoli appena fuori dal Gaslamp Quarter come Little Italy e Uptown.

Anche le comunità sulla spiaggia sono ricche di opzioni di alloggio. Dall’altra parte del ponte, gli hotel e i resort di Coronado offrono l’accesso a una distesa di sabbia bianca scintillante che è spesso riconosciuta come una delle migliori spiagge del paese.

La Jolla offre molti romantici hotel di lusso con vista sull’oceano e alcuni dei migliori ristoranti e negozi specializzati della zona.

I surfisti si sentono a casa nelle locande informali e nei soggiorni economici di Pacific Beach e Mission Bay. Se hai intenzione di pescare, controlla gli hotel situati vicino ai porti turistici di Shelter Island, Point Loma o Coronado.

Per le famiglie, Uptown, Mission Valley e Old Town si trovano vicino a SeaWorld e allo zoo di San Diego, offrendo sistemazioni di qualità con extra come divani letto e videogiochi.

Mission Valley è l’ideale anche per i viaggiatori d’affari; ci sono molti hotel di catene famosi con spazi per conferenze, moderni centri commerciali e angoli cottura per soggiorni prolungati.

Sia che tu stia cercando qualcosa di trendy e centrale, o un hotel direttamente sulla spiaggia, qualunque sia il tuo stato d’animo o la tua occasione, troverai il posto perfetto per riposare dopo una giornata attiva alla scoperta di San Diego.



Booking.com

California del Sud
La costa di San Diego, California del Sud