Come muoversi a Los Angeles: spostarsi in metro, bus o in macchina?

1
131
Uno dei panorami piu caratteristici di Los Angeles in California

Los Angeles, la seconda città più popolosa degli Stati Uniti, è un territorio immenso da esplorare. Nasce la domanda come muoversi a Los Angeles? Si deve avere per forza un’auto per visitare la città?

Diciamo che Los Angeles è una città progettata per spostarsi in auto. Le distanze sono enormi e l’auto rimane il mezzo di trasporto preferito dalla maggior parte dei turisti e dei locali nonostante il traffico intenso e le strade congestionate.

Ma anche la rete dei mezzi pubblici, semplice ed efficiente, è una valida alternativa alla macchina. Metro e autobus raggiungono rapidamente gran parte delle attrazioni come Downtown, Hollywood e gli Universal Studios… L’unica pecca è che il trasporto pubblico non arriva ovunque e spesso si deve passare dalla metro al bus, facendo allungare i tempi di spostamento.

Se avete deciso di visitare Los Angeles scoprite in questa guida come muoversi a Los Angeles, i pro e i contro di ogni tipo di trasporto.

Dall’aeroporto LAX al centro di Los Angeles

La maggior parte dei viaggiatori che visita la California arriva all’aeroporto internazionale di Los Angeles, LAX. I suoi nove terminal sono collegati da un servizio navetta gratuito LAX Shuttle che si ferma al piano inferiore, quello degli arrivi. È proprio qui che troverete anche i taxi, le navette degli hotel e quelle delle compagnie di autonoleggio che vi condurranno alle loro filiali situate fuori dall’aeroporto.

Autobus FlyAway

Le navette FlyAway partono dai terminal degli arrivi e in circa 30 minuti portano a Union Station, Downtown. Poi proseguono fino alla costa, facendo tappa a Hollywood e Santa Monica. Questa è sicuramente l’alternativa più pratica e comoda per raggiungere il centro con i mezzi pubblici.


Noleggiando un’auto

L’auto è il mezzo di locomozione più comune a Los Angeles. Nonostante il traffico, questo è il modo più efficace per raggiungere le diverse attrazioni della città. In aeroporto troverete diverse agenzie di noleggio auto.

Un modo semplice per controllare le tariffe di tutte le principali agenzie di noleggio auto di Los Angeles è quello di confrontare i prezzi su siti come Skyscanner.

Tutte le compagnie di autonoleggio all’aeroporto internazionale di Los Angeles sono situate fuori dall’aeroporto e per raggiungerele dovrete prendere i bus navetta che che fermano alle isole di trasporto appena fuori dal ritiro bagagli in ogni terminal.

Noleggia un’auto con Sixt

In taxi

Il taxi è il mezzo più comodo perché permette di raggiungere il centro velocemente, ma è anche il mezzo più costoso: una corsa per il centro parte da un minimo di $ 40 e se non c’è traffico il tragitto dura circa 30 minuti.

Come in tutti gli aeroporti, i taxi sono parcheggiati in un’area riservata. Se al momento non ne trovate uno disponibile potete chiamare il numero che trovate sui terminal.


Navetta privata

Il servizio di navette private offre il vantaggio di essere portati direttamente a destinazione. È meno costoso dei taxi ed è più rapido degli autobus tradizionali. Sono diverse le agenzie che offrono questo servizio e potete prenotare un posto online o in loco.


In metropolitana

La metro è più veloce dell’autobus ma meno comoda perché la rete della metropolitana non arriva fino all’aeroporto. Per raggiungere il centro si prende un bus navetta gratuito dal parcheggio G che porta al Metro Aviation Station. Qui si prende la linea della metropolitana Green Line per poi cambiare con la Blue Line che arriva fino a Downtown LA.

 

Come muoversi a Los Angeles

Spostarsi a Los Angeles con il trasporto pubblico

Senza dubbio, i mezzi pubblici rappresentano un modo pratico per spostarsi a Los Angeles, sopratutto per chi arriva per la prima volta e non se la sente d’affrontare l’intenso traffico d’auto per il quale LA è famosa.

La rete dei trasporti pubblici a Los Angeles mette in campo un servizio combinato di metro e bus che collegano quasi l’intera città. Ma c’è qualcosa da tenere a mente: Los Angeles è una città enorme e andare da un posto all’altro richiederà tempo nonostante l’efficente trasporto pubblico.

Costo dei biglietti

Il biglietto singolo per la metro o per il bus è pittosto economico: costa solo $ 1,75.

Il biglietto si può acquistare direttamente alle macchinette nelle varie stazioni della città.
Per non dover comprare il biglietto ogni volta potete comprare un pass valido sia sulla metro che sull’autobus.

Per poter fare il pass è necessario acquistare una tessera prepagata chiamata TAP card che si può ricaricare e si può usare sia per pagare una corsa singola, sia come pass selezionando l’adeguata ricarica alla macchinetta.

  • Biglietto singolo – $ 1,75
  • Day Pass – $ 7
  • Pass settimanale – $ 25

Spostarsi a Los Angeles in metro

metro-los-angeles

La metro è il modo migliore per spostarsi a Los Angeles con i mezzi pubblici, soprattutto se avete una linea della metropolitana nelle vicinanze del vostro hotel. Le corse della metro sono meno  frequenti che gli autobus, ma la metro è abbastanza puntuale e permette di arrivare rapidamente nei luoghi turistici più visitati evitando il traffico stradale e il problema del parcheggio.

L’unico problema con la metropolitana di Los Angeles è che ci sono poche linee che collegano la città. Il miglior posto dove stare a Los Angeles se volete spostarvi comodamente in metropolitana è la zona di Downtown. È qui che passa la maggior parte delle linee della metropolitana.

Los Angeles ha solo sei linee della metropolitana, identificate da diversi colori su pannelli indicativi.

Una delle linee più utilizzate è la Red Line che collega la Union Station di Downtown con North Hollywood e raggiunge anche gli Universal Studios di Hollywood

La Blue Line collega Union Station a Long Beach, famosa per le sue infinite spiagge

La Gold Line unisce la Union Station con la zona residenziale di Pasadena

La Purple Line va da Union Station a Wilshire/Western, Koreatown

La Green Line va da Redondo Beach a Norwalk e passa anche dall’Aeroporto Internazionale di Los Angeles.

L’Expo Line va da Downtown a Culver City, a poche miglia da Santa Monica

La maggior parte delle linee è in servizio dalle 05:00 alle 24:00 e la frequenza delle metropolitane varia da ogni 5 minuti all’ora di punta a ogni 10-20 minuti per il resto della giornata.

Il trasporto in metro a Los Angeles è piuttosto economico: un biglietto costa solo $ 1,75 a tratta ed include gratuitamente i trasferimenti su autobus o altre linee della metro fatti entro 2 ore. Si possono usare i alternativa i pass giornalieri, settimanali o mensili.

Per trovare la strada, puoi consultare online la mappa della rete della metropolitana di Los Angeles. L’app Go Metro è utile per pianificare viaggi e visualizzare mappe offline.


Muoversi a Los Angeles in bus

La città di Los Angeles offre una buona rete di autobus urbani con circa 200 linee divise in 3 categorie:

  • Metro Local (color arancione) – servono le principali arterie della città con corse e tratti brevi e fanno numerose fermate
  • Bus Metro Rapid (rosso) – permettono di fare spostamenti veloci perché fanno meno fermate del servizio locale
  • Metro Express (blu) – sono utilizzati per distanze più lunghe, collegano le varie zone della città e sono più rapidi perché seguono la rete autostradale

Il costo dei biglietti per gli autobus è uguale a quelli della metro. Un biglietto solo andata costa 1,75 dollari e si può scegliere di utilizzare un pass giornaliero, settimanale o mensile.

Ci sono anche altre reti di bus gestite dalle piccole cittadine comprese nell’area di Los Angeles che hanno le proprie linee e le proprie tariffe. Possiamo nominare ad esempio quelli di Dash che operano nelle zone centrali della città, oppure quelli di Big Blue Bus, che operano soprattutto nell’area di West Los Angeles e collegano Santa Monica, Venice, Westwood, l’aeroporto e il Downtown Los Angeles.


Muoversi a Los Angeles in macchina

muoversi-los-angeles-auto

Le distanze da coprire tra un’attrazione e l’altra a Los Angeles sono molto grandi e viaggiare in auto, nonostante il traffico intenso, vi farà risparmiare molto tempo. L’auto rimane la scelta migliore per muoversi a Los Angeles.

Per spostarvi più velocemente evitate di usare le autostrade nelle ore di punta dalle 07:00 alle 10:00 e tra le 15:30 e le 18:00. Se ci sono più di 2 passeggeri utilizzate la corsia preferenziale Car Pool Lane. Evitate invece la corsia Express Lane che richiede un abbonamento.

Utilizzare le highway vi permetterà di spostarvi da una zona all’altra della città in poco tempo. Ricordatevi però di rispettare sempre i limiti di velocità.

Per quanto riguarda il parcheggio guardate attentamente i cartelli e non parcheggiate mai davanti a un marciapiede con una linea rossa. Infine, prestare attenzione al tempo rimanente sul biglietto del parchimetro. Un minuto in più può costarvi anche $ 53 …


In taxi / Car sharing

A Los Angeles non ci sono cosi tanti taxi come a New York. Inoltre non vengono fermati per strada, ma bisogna prenotarli telefonicamente. Oppure li potete trovare parcheggiati permanentemente di fronte alle stazioni degli autobus e metropolitane e di fronte ai grandi hotel.

Spostarsi in taxi è costoso perché Los Angeles è una città grande e imbottigliata. Tuttavia se volete spostarvi rapidamente verso una destinazione piuttosto isolata, lo potete fare solo con un’auto a noleggio o con un taxi.

I servizi di car sharing, Uber e Lyft, sono molto popolari e più economici degli taxi.

Uno dei panorami piu caratteristici di Los Angeles in California

 

1 commento

  1. Sono tornato da poco da Los Angeles, consiglio di muoversi con il carsharing tipo uber o Lyft, lasciate perdere i taxi costano il doppio. In più ci sono tanti monopattini elettrici e biciclette sempre con i servizi uber, lyft e in più anche bird e Jump, sono economici e per girare zone tipo Santa Monica venice o Hollywood vanno benissimo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.