Dove dormire alle Cascate del Niagara: migliori zone e hotel sul lato canedese e americano

2
78
Dove dormire alle Cascate del Niagara migliori zone ed hotel sul lato canedese e americano

Le Cascate del Niagara sono una delle 7 meraviglie naturali del mondo e una principali destinazione da non perdere in un viaggio oltreoceano, sia se si visita la zona nordorientale degli Stati Uniti, sia la zona sudorientale del Canada.

Molte volte la visita viene effettuata con tour di una giornata da New York o da Toronto, ma sono sempre più i turisti che arrivano con un’auto a noleggio e che decidono di alloggiare vicino le Cascate del Niagara, per godere il suggestivo spettacolo anche di notte e per fare un’esperienza più completa.

Le famose cascate del Niagara sono una delle immagini più riconosciute al mondo e una delle mete turistiche più famose. La visita delle cascate è super consigliata, sarebbe un peccato arrivare a “pochi passi” e perdersi questo eccezionale spettacolo della natura. La loro notorietà è dovuta non solo per la loro bellezza, ma anche per essere una preziosa fonte di energia idroelettrica.

Dove dormire alle Cascate del Niagara

Volete sapere quale hotel prenotare o almeno quale è la migliore zona dove alloggiare vicino le cascate? Per prima cosa è bene sapere che il fiume Niagara e le sue cascate separano le città gemelle di Niagara Falls, nello Stato di New York sul lato americano, e la città di Niagara Falls, in Ontario sul lato canadese.

Alloggiare a Niagara Falls, in Ontario (lato canadese)

Fallsview Boulevard: la migliore zona in assoluto

Alloggiare in una o l’altra città di Niagara Falls è sempre una buona scelta, ma la migliore zona in assoluto è il viale Fallsview Boulevard, nella città di Niagara Falls in Ontario, sul lato canadese. In questo viale ci sono i migliori hotel della città e molti hotel offrono delle camere con viste spettacolari sulle cascate.

Nella zona e nelle vicinanze sono presenti molte attrazioni turistiche, come: bar, ristoranti, teatri, cinema e centri commerciali. Il viale rappresenta la principale area turistica e gli hotel nella zona sud permettono di raggiungere molto facilmente anche a piedi le cascate.

Niagara Falls Marriott Fallsview Hotel & Spa

Hilton Niagara Falls/ Fallsview Hotel and Suites

Tower Hotel at Fallsview

Ramada by Wyndham Niagara Falls/Fallsview – buona soluzione economica

Wyndham Garden Niagara Falls Fallsview – buona soluzione economica

Lundy’s Lane: la zona più economica dove dormire

Lundy’s Lane è un quartiere molto vivace in qualunque periodo della giornata e dell’anno. Nella zona sono presenti molte attrazioni come parchi acquatici, campi da golf, bar, ristoranti, negozi, teatri e locali con musica dal vivo. Anche l’offerta alberghiera è abbastanza ampia e ci sono numerosi hotel economici.

Howard Johnson by Wyndham Niagara Falls

Ramada Plaza by Wyndham Niagara Falls

7 Days Inn Niagara Falls by Elevate Rooms – miglior rapporto qualità / prezzo

Skyline Hotel & Waterpark

Days Inn by Wyndham Niagara Falls Lundys Lane

Clifton Hill: la zona con più attrazioni e divertimento

La zona di Clifton Hill è una delle zone più famose della città. Per gli amanti del divertimento è la migliore zona, ci sono numerose attrazioni, come la gigantesca ruota panoramica Skywheel ed un parco acquatico. L’offerta dell’intrattenimento non termina qui, ci sono anche teatri, musei, teatri, casino e anche una casa dell’orrore, per i più coraggiosi ed avventurosi.

Oltre a tanti ristoranti, sono presenti numerosi bar, discoteche e locali con musica dal vivo. L’offerta alberghiera è abbastanza ampia e va dalle lussuose camere degli hotel 4 e 5 stelle agli alloggi economici. La zona è servita discretamente dai mezzi pubblici.

The Falls Hotel & Inn

Howard Johnson by Wyndham by the Falls Niagara Falls – miglior rapporto qualità / prezzo

Sheraton on the Falls

Crowne Plaza Hotel-Niagara Falls/Falls View

Downtown Niagara Falls: per viaggi d’affari

Downtown Niagara Falls rappresenta il distretto finanziario della città. È la migliore zona dove alloggiare per viaggiatori d’affari, nel quartiere ci sono tanti uffici e molti degli edifici governativi. La zona è ben collegata con i mezzi pubblici alle altre zone della città.

Ci sono pochi hotel e le tariffe sono alte durante la settimana e più basse nei weekend, perché gli uffici sono chiusi e cala il turismo d’affari. Tra i pregi la presenza di alcuni musei e la vicinanza alle principali attrazioni. Zona non consigliabile per motivi di turismo.

Hostelling International Niagara Falls

Alloggiare a Niagara Falls, nello Stato di New York (lato americano)

Anche se non ha così tante attrazioni turistiche come la sua gemella sul lato canadese, anche la città di Niagara Falls, nello Stato di New York, può essere una buona scelta dove alloggiare. Nelle zona centrale gli hotel sono abbastanza costosi, ma in periferia si trovano numerose soluzioni economiche. Anche questa zona sul lato americano offre numerose attrazioni ed intrattenimenti per il turista.

Tra le principali attrazioni, il giro in barca sulla Maid of the Mist per visitare le cascate da molto vicino, oppure “Cavern of the Winds”, una discesa in ascensore molto emozionante. In città sono presenti alcuni casino e musei, oltre a molti bar e ristoranti. I negozi non mancano e si può fare dell’ottimo shopping.

Downtown Niagara Falls: la migliore zona sul lato americano

Anche sul lato americano la zona Downtown è una buona opzione dove dormire, anzi in questa città è la migliore zona dove alloggiare per vari motivi. Tra i motivi principali: sono presenti la maggior parte degli alloggi presenti in città; varie opzioni di intrattenimento tra casinò, bar e locali vari; e la vicinanza alle cascate.

Comfort Inn The Pointe Niagara Falls

Kalika Hotel – la migliore soluzione economica

Holiday Inn Niagara Falls-Scenic Downtown

The Giacomo, an Ascend Hotel Collection Member


Quando visitare le Cascate del Niagara

Ogni periodo dell’anno è un buon momento per visitare le Cascate del Niagara. In ogni periodo offrono un aspetto diverso, ad esempio in primavera raggiungono la maggior portata d’acqua e dunque è il periodo dove offrono la più intensa espressione della forza della natura, oppure in inverno in molte giornate sono parzialmente o completamente congelate.

I periodi migliori per visitare le cascate del Niagara sono la primavera e l’autunno, quando le tariffe per gli alloggi sono buone, si possono fare praticamente tutte le attività e difficilmente si trovano file per accedere alle varie attrazioni o per fare le varie attività.

Il picco dei visitatori si verifica in estate, quando le Cascate del Niagara sono sia un’attrazione diurna che serale. Dal lato canadese, i proiettori illuminano entrambi i lati delle cascate per diverse ore dopo il tramonto (fino a mezzanotte). Di conseguenza anche se è un buon periodo per la visita, possono esserci delle file per alcune attività in alcune giornate e le tariffe degli alloggi sono le più alte dell’anno, specialmente nei mesi di luglio e agosto.

L’ inverno è il periodo migliore per chi si vuole godere lo spettacolo delle cascate congelare e per chi cerca delle tariffe economiche per gli alloggi. Nel periodo festivo del Natale e Capodanno le tariffe tornano ad aumentare. Durante l’inverno alcune attività non sono possibili per le condizioni climatiche.

Come visitare le cascate

Anche se il giro in barca sotto le cascate è il modo più classico ed usato per vedere da vicino le cascate, ci sono altri modi per vedere le cascate, come a piedi o in elicottero, o anche utilizzando le varie attrazioni presenti vicino a questo straordinario spettacolo della natura.

In barca

L’attrazione turistica più antica e conosciuta è la crociera in barca della Maid of the Mist, che parte dal lato americano. Se si vuole partire dal lato canadese si può utilizzare le barche della Hornblower Cruises.

Dalla torre di osservazione

Se si vuole godere la migliore vista sulle cascate si può salire sulla Skylon Tower. Questa torre di osservazione si trova nella zona di Niagara Falls in Ontario, ed offre la migliore vista panoramica delle Cascate del Niagara. Il costo del biglietto è di 20 dollari, però acquistando il biglietto online si risparmia sul prezzo.

Tour in elicottero delle Cascate del Niagara dal lato canadese

 

Dalla ruota panoramica

La Niagara Skywheel è sicuramente la soluzione più romantica per ammirare le Cascate del Niagara. Questa ruota panoramica raggiunge un’altezza di 53 metri, che va a sommarsi al dislivello delle cascate, diventando un’esperienza anche molto emozionante.

Acquista il biglietto ridotto per la ruota panoramica

 

La ruota offre 42 cabine completamente chiuse e climatizzate con aria calda in inverno e aria fresca nei mesi più caldi. L’intero gira ha una durata di circa 12-15 minuti. L’attrazione è apertura tutto l’anno dalle ore 9:00 del mattino alle ore 01:00 della notte. Il costo del biglietto è di 13 dollari, però acquistando il biglietto online si risparmia sul prezzo.

Dove dormire alle Cascate del Niagara migliori zone ed hotel sul lato canedese e americano

2 Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.