Migliori zone dove dormire nel New Jersey per alloggiare vicino Manhattan (New York)

0
26

La scelta di dormire nel New Jersey, per poi raggiungere con i mezzi pubblici Manhattan e visitare New York, è una scelta che fanno molti turisti. Ci sono alcune città del New Jersey come Jersey City, Newark, Hoboken, Weehawken che sono una buona alternativa agli altri quartieri di New York per essere vicini a Manhattan e non spendere molto per l’alloggio o per trovare hotel con un buono od ottimo rapporto qualità prezzo. 

Il New Jersey è uno Stato molto grande, dunque solo alcune zone, quelle che affacciano sul fiume Hudson con difronte Manhattan, sono delle buone scelte dove alloggiare per arrivare facilmente a New York con i mezzi pubblici. Alloggiare in queste zone ha altri vantaggi, come vedere perfettamente il bellissimo skyline di Manhattan o raggiungendo Liberty Park è possibile vedere da abbastanza vicino la Statua della Libertà. 

Migliori zone dove dormire nel New Jersey vicino New York 

Vediamo allora adesso quali sono le 4 migliori zone dove dormire nel New Jersey per alloggiare vicino Manhattan (New York), cosa offrono e quali sono i collegamenti per raggiungere il cuore della Grande Mela. 

Veduta di Manhattan (New York) dal New Jersey – Foto di Depositphotos

Jersey City: quella più scelta nel New Jersey per dormire vicino New Tork

Situata difronte Lower Manhattan e separata da quest’ultima solo dal fiume Hudson, Jersey City è la seconda città più grande e diversificata del New Jersey. A poche miglia dal famoso parco cittadino Liberty State Park e facilmente raggiungili con i traghetti che partono dal suo molo troviamo la Statua della Libertà ed Ellis Island

Jersey City non è scelta solo dai turisti come un’alternativa a dormire a Manhattan, ma anche per tutti coloro che lavorano a Manhattan e cercano una soluzione più economica dove abitare per raggiungere facilmente gli uffici situati a Manhattan. Anche per questo Jersey City viene spesso definita il “sesto distretto” di New York. 

Anche se la maggior parte dei turisti soggiorna a Jersey City per gli alloggi economici e la vicinanza a Manhattan, la città ha molte cose da offrire al turista, tra cui un bellissimo lungofiume con spazi verdi dove poter godere di una splendida vista panoramica sullo skyline di Manhattan. La città ha diversi interessanti quartieri e molti buoni ristoranti. Anche a Jersey City ci sono alcuni grattacieli, come la Goldman Sachs Tower, che con i suoi 42 piani e i 238 metri di altezza è l’edificio più alto del New Jersey. 

Uno dei modi più belli ed usati per raggiungere Manhattan dal Jersey City è con i traghetti della compagnia NY Waterway. Dai moli di Port Liberté e Liberty Harbor partono i traghetti per Pier 11 a Lower Manhattan, mentre da Exchange Place i traghetti arrivano al molo del World Financial Center e del West 39th Street a Midtown. Durante l’attraversata del fiume Hudson si gode di una splendida vista sullo skyline di New York e per i traghetti che arrivano a Lower Manhattan si può vedere in lontananza ergersi sul mare la Statua della Libertà 

Dalla stazione Newport della metropolitana PATH, situata omonimo distretto, si può raggiungere Lower Manhattan in circa sette minuti, Midtown Manhattan (33rd Street) incirca 15 minuti e Newark Penn Station in circa 25 minuti. Il biglietto ha un costo di $ 2,75 solo andata. 

Gli spostamenti tra Manhattan e Jersey City possono essere effettuati anche con gli autobus Greyhound. Gli autobus partono da Journal Square ed effettuano varie fermate nella città di Jersey City, ed arrivano Port Authority (Midtown Manhattan) in 30 minuti circa. Il costo del biglietto è di $ 3,10.  

Le migliori zone dove dormire a Jersey City sono: 

Waterfront: molto diversa dall’area del centro storico, questa zona è caratterizzata da grattacieli, uffici e comprende il famoso centro commerciale Newport Mall. 

Historic Downtown: rappresenta il centro storico di Jersey City e comprende alcuni dei quartieri storici della città come Paulus Hook lungo il Morris Canal. 

Verifica tariffe ed offerte hotel a Jersey City

Statua della Libertà , Ellis Island e Jersey City, e difronte Manhattan (New York) – Foto di depositphotos

Newark: per dormire vicino l’Aeroporto di Newark

Newark è la città più grande del New Jersey, una città ricca di cultura ed una delle più storiche degli Stati Uniti. Newark è la scelta perfetta per chi vuole soggiornare vicino l’Aeroporto internazionale di Newark-Liberty, uno degli aeroporti dove arrivo e partono i voli da e per New York.  

Per molti è una buona scelta dove alloggiare durante un viaggio o una vacanza a New York sia per raggiungere facilmente l’hotel all’arrivo e l’aeroporto alla partenza, e per trovare dei buoni hotel con tariffe abbastanza convenienti. 

La zona di Newark è ben collegata a New York City sia in treno che in autobus. Con i treni della NJ Transit si può raggiungere facilmente la New York Penn Station, situata nella parte occidentale di Midtown Manhattan. Il costo del biglietto per il treno è di $15 circa, mentre se si preferisce il taxi il costo è di $60 circa più la mancia. Gli autobus sono la soluzione più economica, il costo del biglietto è di circa $2 ed impiega circa 25 minuti per raggiungere la New York Penn Station. 

Verifica tariffe ed offerte hotel a Newark

Hoboken: la più comoda per raggiungere Manhattan 

Situata sul fiume Hudson, Hoboken è una piccola città dormitorio per studenti e professionisti che ogni giorno raggiungono Manhattan per motivi di studio e lavoro e il pomeriggio ritornano nei loro alloggi. La città ha una movimentata vita notturna, con molti bar e club, dove pendolari e turisti fanno festa fino a tarda sera. 

La città di Hoboken ha due terminal dei traghetti: Hoboken Terminal e Hoboken 14th Street, dove arrivano e partono i traghetti gestiti dalla New York Waterway da e per il World Financial Center – Pier 11 e il West Midtown Ferry Terminal 

Si puo raggiungere Manhattan anche con il PATH, un sistema di metropolitana attivo 24 ore su 24 gestito dalla Port Authority. Dal Hoboken Terminal è possibile prendere la metropolitana Path e in circa 15 minuti attraverso i tunnel che passano sotto i fiume Hudson raggiungere la fermata 33rd Street a Midtown Manhattan o quella del World Trade Center a Lower Manhattan. Il costo del biglietto è di circa 3 dollari. 

Un’altra buona alternativa per i più sportivi è usare il Citi Bike, una rete di bike sharing utilizzabile anche nelle città di Jersey City e New York City. 

Verifica tariffe ed offerte hotel a Hoboken

Weehawken: una buona alternativa per dormire vicino Manhattan 

Weehawken è l’ultima valida alternativa dove dormire nel New Jersey per alloggiare vicino Manhattan (New York). Situata sempre lungo il fiume Hudson, Weehawken è una piccola cittadina situata difronte Midtown Manhattan, la zona centrale del turistico quartiere newyorkese. Da quasi tutte le strade della città è possibile vedere l’iconico skyline di New York City. 

Il modo più semplice per raggiungere Manhattan da Weehawken è con un viaggio in traghetto della durata di 6 minuti partendo dal molo Lincoln Harbor. C’è un servizio traghetti per Midtown Manhattan anche dal molo Weehawken Port Imperial. 

Un’altra alterativa sono gli autobus. In 15 minuti con il bus è possibile raggiungere il Port Authority Bus Terminal, un terminal bus proprio nel cuore di Midtown Manhattan e il terminal degli autobus più trafficato al mondo. Due hotel economici consigliati dove alloggiare sono il Super 8 by Wyndham North Bergen NJ/NYC Area e il Best Western Premier NYC Gateway Hotel.

Verifica tariffe ed offerte hotel a Weehawken

Traghetto NY Waterway sul fiume Hudson – Foto di Smart Destinations da Flickr

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.