Guida di Los Angeles

Los Angeles o City of Los Angeles (la Città degli Angeli) e spesso conosciuta con le sue iniziali, LA. È la seconda più grande città degli Stati Uniti dopo New York e la città più popolosa dello stato della California. Situata nel sud della California, Los Angeles è conosciuta per il suo clima mediterraneo, per la diversità etnica, per la grande metropoli, ed è il più importante centro dell’industria dell’intrattenimento americano. La città si trova in un grande bacino costiero circondata su tre lati da montagne che raggiungono e superano i 3 mila metri.




Los Angeles offre così tanto al di là dello sfarzo e del glamour di Hollywood, un melting pot di creativi audaci e di culture eclettiche, è una città che vale la pena esplorare in tutte le sue sfaccettature. In passato, la Città degli Angeli è stata associata a spiagge, ad un clima quasi perfetto, a personaggi e luoghi famosi, e persone di bell’aspetto, ma anche al leggendario groviglio di autostrade e smog. In realtà, il meglio di Los Angeles si trova tra questi due aspetti, la città abbonda di buoni musei, comunità etniche vibranti, e una cultura d’avanguardia. Molti dei viaggiatori arrivano qui per sperimentare la vita di Hollywood o passeggiare lungo la Walk of Fame.

Ogni viaggio a Los Angeles dovrebbe includere un po di tempo per lo shopping, il passatempo che regna sovrano a Beverly Hills. Inoltre non può mancare una visita a Disneyland e agli altri parchi divertimento e studi cinematografici situati in città ed intorno la metropoli.

Cosa vedere a Los Angeles

Hollywood Boulevard – La strada più famosa della città. Con le sue stelle sulla Walk of Fame, musei (Guinness World Records, Madame Tussauds di Hollywood, ecc …), cinema, centri commerciali giganteschi o il TCL Chinese Theatre, Hollywood Boulevard è un must da visitare a Los Angeles! Situato alla fine della famosa Hollywood Boulevard, il Dolby Theatre (precedentemente Kodak Theatre) è ora famoso per ospitare ogni anno la prestigiosa cerimonia degli Oscar.

Venice Beach – Questo tratto di sabbia dorata e il Venice Beach Boardwalk sono sempre affollati di gente che cammina, va in bicicletta, pattina e fa jogging. Negozi eclettici e artisti di strada di tutti i tipi fiancheggiano la passerella. Lo Skate Park, anch’esso appena fuori dalla spiaggia, è frequentato da alcuni dei migliori skateboarders della zona e nelle vicinanze ci sono una serie di installazioni artistiche creative. A Muscle Beach, opportunamente chiamato, le persone pompano i loro muscoli nel caldo sole della California.

Spiaggia e molo di Santa Monica – Santa Monica è una destinazione unica, chic e rilassata, con una popolazione che spazia da surfisti, skateboarder, devoti dello yoga a tecnici e uomini d’affari. La bellissima distesa di sabbia dorata lungo la costa e il famoso molo di Santa Monica, con la sua iconica ruota panoramica, sono ciò che la maggior parte dei turisti viene a godersi. “State Beach”, come è noto, ha una media di 340 giorni di sole all’anno e ha fatto da sfondo alla famosa serie televisiva “Baywatch”. Santa Monica è facilmente percorribile a piedi, oppure in bicicletta. La panoramica pista ciclabile di 26 miglia, che corre parallela all’Oceano Pacifico, è la più lunga pista ciclabile al mondo. Qui potrete trovare uno dei più celebri segnali stradali di tutta l’America: il segnale della fine o dell’inizio (dipende da dove iniziate il percorso) della leggendaria Route 66. Altre zone da visitare sono la Third Street Promenade e la Main Street.

Griffith Park e Griffith Observatory – Griffith Park, con i suoi 4.210 acri, è il più grande parco urbano del paese. È dotato di oltre 50 miglia di sentieri escursionistici e ciclabili e numerose cascate e lagune. Qui si trova anche una varietà di attrazioni, tra cui lo zoo e il giardino botanico di Los Angeles, l’insegna di Hollywood e, naturalmente, l’osservatorio. Griffith Observatory si trova sulla parete sud del Mount Lee, che presenta anche l’insegna di Hollywood, e offre una vista mozzafiato sulla città di Los Angeles. L’osservatorio ospita mostre affascinanti e presenta un planetario di prim’ordine. L’attrazione principale del luogo è il telescopio Zeiss, usato per osservare la luna e i pianeti. È possibile utilizzare i telescopi gratuitamente ogni notte (il parco è aperto fino alle 22:00). Ci sono anche i telescopi usati per guardare il sole.

Rodeo Drive – E’ la strada per eccellenza dello shopping. Molte persone sognano di fare shopping, come Julia Roberts, su Rodeo Drive, ma pochi possono permettersi di acquistare dalla gamma di designer di fascia alta che hanno sede in questa strada. Quindi ammirare le vetrine è all’ordine del giorno.

Sunset Strip è una delle attrazioni più particolari e caratteristiche della città di Los Angeles. Si tratta di tratto di strada del Sunset Boulevard di circa 2 chilometri e mezzo che attraversa West Hollywood. Sunset Strip è probabilmente la parte più nota del Sunset Boulevard, con boutique, ristoranti, locali notturni e discoteche. La sua caratteristica principale sono gli enormi cartelloni colorati, in tipico stile americano.

Beverly Hills e Bel Air – La città di Beverly Hills fa parte del ” Triangolo d’oro ” di Los Angeles, che comprende Bel Air e Holmby Hills , ed è gemellata con Cannes, in Francia. Sarebbe sbagliato pensare che Beverly Hills si riduca a Rodeo Drive, sebbene sia chiaramente la sua arteria principale, dato che la città offre altri piccoli posti da visitare. Sono sicuramente le zone più ricche e protette di LA. E’ qui che risiedono molte star. Tuttavia, oltre ai bellissimi giardini e le strade curate non avrete molte possibilità di vedere le loro enormi ville. Ogni villa è protetta da enormi siepi o palizzate che nascondono e proteggono la privacy dei Vip.

Getty Center – Su una collina tra le montagne di Santa Monica, il Getty Center, progettato da Richard Meier, è un enorme complesso che misura 0,75 miglia quadrate e si estende su 110 acri. L’edificio dal design unico e gli splendidi giardini offrono l’ambiente ideale per il museo più importante della città. Sebbene non corrisponda alle ricche collezioni delle gallerie del Vecchio Mondo, ha alcune opere impressionanti che coprono un vasto periodo storico. Tra questi ci sono diversi dipinti di Rubens e di impressionisti come Monet, Renoir, Cézanne e Van Gogh. E non dimenticare di dare la caccia a Miró e Moore nel bel giardino delle sculture.

LACMA – Le collezioni del Los Angeles County Museum of Art, o LACMA , sono ospitate in un vasto complesso di 20 acri. L’enorme complesso è costituito da una serie di edifici separati che sono stati acquisiti e ristrutturati nel corso degli anni. Il Museo si vanta di essere il più grande museo d’arte negli Stati Uniti occidentali, con quasi 130.000 opere che vanno dall’antichità ai tempi moderni. Di particolare rilievo sono le eccezionali collezioni di arte asiatica, latinoamericana (con dipinti di Frida Kahlo, Diego Rivera o José Orozco) e islamica. Il punto focale è il BP Grand Entrance, che include la straordinaria installazione di Urban Light di Chris Burden.

Cosa fare a Los Angeles

Disneyland – Il primo parco divertimenti della Disney ed uno dei parchi a tema piu famosi del mondo. Disneyland è tecnicamente in Orange County, ma è ancora una destinazione top per i visitatori di Los Angeles. Walt Disney voleva creare un luogo in cui genitori e figli potessero fare cose insieme e Disneyland offre molte possibilità per farlo. La maggior parte delle giostre sono più tranquille, e in estate troverete anche spettacoli, sfilate e fuochi d’artificio giornalieri. Accanto a Disneyland c’è California Adventure, un parco Disney separato, con una crescente collezione di attrazioni basate su film d’animazione.

Universal Studios Hollywood – Questo straordinario parco a tema sul cinema e la TV è una delle attrazioni più popolari nella zona di Los Angeles. Il parco ha una varietà di attrazioni strabilianti basate su temi cinematografici, ma più che un parco a tema, è uno studio cinematografico funzionante in cui puoi fare un tour guidato degli studios ed esplorare il backstage di alcuni dei film più famosi della Universal. Tuttavia le attrazioni principali restano le sue giostre: The Wizarding World di Harry PotterThe Walking DeadI Simpson e Transformers  sono alcune tra le più famose.

Warner Bros. Studios Tour Hollywood – Stupendo tour di uno degli studi cinematografici più importanti della California.

Guidare sulla Mulholland Drive – Stupenda strada panoramica, Mulholland Drive si estende per 38 km, dalla 101 a Col de Cahuenga, zigzagando tra le colline di Hollywood e Santa Monica. Originariamente progettato per collegare il mare alle montagne, Mulholland è ora più utilizzato dai turisti che dagli abitanti delle montagne.

Godersi la vista di LA da OUE Skyspace – Aperto a giugno 2016, OUE Skyspace LA è il più alto ponte di osservazione all’aria aperta della California e una destinazione da non perdere per i panorami a 360 gradi su Los Angeles. E’ situato a quasi 310 metri sopra la città nell’iconica US Bank Tower nel centro di Los Angeles. Il clou di OUE Skyspace LA è Skyslide, uno scivolo in vetro per esterni di prima qualità, attaccato all’esterno della U.S. Bank Tower, tramite il quale i visitatori possono planare dal 70 ° al 69 ° piano della US Bank Tower e vedere Los Angeles in un modo che pochi potranno mai sperimentare.

Visitare il Downtown di Los Angeles – è un quartiere dove è molto facile camminare! Si può entrare nel bellissimo Grand Central Market, visitare El Pueblo, la storica area di Los Angeles, e soprattutto, vedere la bellissima stazione Art Deco, la Union Station.


Periodo migliore per visitare Los Angeles

Tutto l’anno, LA è la città delle infinite estati, ed è sempre un posto meraviglioso per immergersi nel clima vero degli Stati Uniti

Il clima

Dicembre e gennaio sono i mesi più freddi, con una temperatura media di 20° C. Agosto è il mese più caldo con una temperatura media di 29° C.

Come muoversi a Los Angeles

LA è spesso conosciuta per la sua cultura dell’auto, ma ci sono una varietà di altri modi per esplorare la città senza dover mettersi al volante. I trasporti pubblici sono abbastanza economici, circa 1,5$ a corsa per tutti i trasporti pubblici, dai treni della metropolitana alla metropolitana leggera, dalla ferrovia agli autobus.

Consigli

Da Gennaio ad Aprile le tariffe delle camere negli hotel ed alberghi della città sono più basse. Dunque è un ottimo momento per approfittare dei prezzi economici, e visitare questa splendida ed iconografica città, con un clima mite praticamente tutto l’anno.



Uno dei panorami piu caratteristici di Los Angeles in California
Uno dei panorami piu caratteristici di Los Angeles in California