Maryland

Situato sull’oceano Atlantico, lo stato del Maryland Virginia confina con West Virginia e il Distretto di Columbia a sud e ovest, Pennsylvania a nord, e Delaware a est. E’ soprannominato l’America in miniatura, perche vanta un po di tutto: sia il mare che la montagna, sia paesaggi urbani che rurali, storico e moderno.

Le zone più densamente popolate sono quelle intorno l’area geografica che confina con lo stato di Washington DC. Mentre quelle meno dense come quelle rurali a est, intorno alla baia di Chesapeake e Eastern Shore, e dei monti Appalachi nella zona occidentale.

Baltimora è la più grande città dello stato, con importanti attrazioni turistiche intorno al suo porto interno. Annapolis con il suo fascino storico marittimo, è la sua capitale. Il Maryland è il luogo ideale per fare una breve vacanza, date le sue piccole dimensioni, con una ricca storia e una ricca area marittima.




Quando andare in Maryland
A causa della varia configurazione geografia, il tempo varia molto da zona a zona. Le città nella regione orientale, come Baltimora e Annapolis tendono ad avere estati calde e umide, con inverni miti. Mentre le regioni occidentali montuose vedono più precipitazioni e molti centimetri di neve in inverno.

In linea generale il periodo migliore per viaggi e vacanze nel Maryland è in primavera e in autunno, quando il clima è buono e non ci sono le folle che caratterizzano l’alta stagione.

Cosa fare e vedere in Maryland
– Visita all’Accademia Navale degli Stati Uniti ad Annapolis o la Johns Hopkins a Baltimora
Sciare nelle zone montuose del paese
– Visita dei numerosi musei e siti storici di Baltimora
– Partecipare ad una spedizione di pesca per prendere tonni e squali in mare aperto
– Baltimora sede del porto interno, un magnifico acquario, del Camden Yards, con un sacco di storia e una vivace vita da città.



Lo splendido lungomare di Ocean City nel Maryland
Lo splendido lungomare di Ocean City nel Maryland