I piu importanti parchi nazionali della California

La California è famosa nel mondo per i suoi grandi e bellissimi parchi nazionali. Gli 8 parchi nazionali della California sono: il Sequoia National Park, la Death Valley National Park, lo Yosemite National Park, il Kings Canyon National Park, il Channel Islands National Park, il Lassen Volcanic National Park, il Redwood National Park e il Joshua Tree.




I 2 più grandi parchi nazionali dello stato sono lo Yosemite National Park e la Death Valley National Park. Molto spesso durante un viaggio o una vacanza in California vengono visitati anche i parchi di Yellowstone, il Gran Canyon e la Monument Valley anche se non fanno parte dello stato.

Questi parchi sono visitati da un gran numero di turisti durante tutto l’anno. Prima di pianificare la visita consigliamo di prenotare l’alloggio in anticipo, specialmente per visite durante l’alta stagione. Per pianificare itinerario consigliamo di guardare i nostri itinerari proposti. Il tempo necessario è di circa 10-15 giorni, anche se sono presenti itinerari anche più brevi di una settimana.

In sintesi i parchi nazionali della California

Sequoia National Park

Famoso per le sue gigantesche sequoie rosse, per le imponenti montagne, per i suoi fiumi e i profondi canyon, il Sequoia National Park offre molto da vedere. Anche se meno famoso dello Yosemite, situato circa 100 km più a nord. Al confine tra il Sequoia National Park e il Kings Canyon è presente la vetta più alta degli Stati uniti, il monte Whitney (4.417 metri) e il Kings River Canyon, uno dei più profondi canyon dell’America Nord. Inoltre qui vive il più grande essere vivente del mondo, il General Sherman Tree, una sequoia gigante che insieme che vi lascerà a bocca aperta.



Death Valley National Park

La Death Valley o Valle della Morte è il più grande parco nazionale al di fuori dell’Alaska, è una posizione quasi immancabile. Il parco ha una superfice di 1 milione e mezzo di ettari e comprende montagne, dune di sabbia, distese salate al di sotto del livello del mare e canyon colorati di arenaria. La particolarità del parco non è solo quella di trovarsi sotto il livello del mare, ma di essere uno dei luoghi più estremi della terra. Le temperature estive sono molto elevate, superiori ai 50° e durante l’anno le precipitazioni sono praticamente assenti. Il punto più basso del parco è il bacino di Badwater a 86 metri sotto il livello del mare, mentre l’altitudine più elevate è a 3.368 metri sul livello del mare.

Yosemite National Park

Famoso per le sue cascate ripide e le grandi pendici in granito, questo parco è Patrimonio Mondiale dell’UNESCO dal 1984. Ogni anno viene visitato da 4 milioni di visitatori. La sua superficie è quasi 300 mila ettari circa le dimensioni di Rhode Island. Le sue ripide pendici e la bellezza alpina del Tuolumne Meadows, rendono la bellezza naturale dello Yosemite Valley indimenticabile.

Redwood National Park

La particolarità del parco Redwood National Park sono le sequoie più alte del mondo, caratterizzate dalla corteccia di color rosso. Qui è molto facile sentirsi minuscoli, tutto ha delle dimensioni impressionanti.

Lassen Volcanic National Park

Nell’affascinante Lassen Volcanic National Park si può capire da vicino come la terra sia in continuo movimento al suo interno. L’attrazione principale del parco è il più grande vulcano Lassen Peak da cui il parco prende il nome. Da vedere anche bocche da dove escono vapori solforici, geyser e sorgenti termali.



I piu importanti parchi nazionali della California
I piu importanti parchi nazionali della California

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *